Come fare per perdere peso in menopausa?

Hai sempre cercato di avere una vita attenta e moderata, fatto attività fisica e mangiato sano ma con l’avanzare dell’età e della menopausa non sai come perdere peso?

Con l’avanzare dell’età e della menopausa i centimetri si accumulano ugualmente, specialmente nel girovita, dove una volta non avevi neppure un filo di grasso?

È proprio così: perdere peso in menopausa diventa inevitabilmente più difficile, se non hai un metodo efficace per farlo.

La distribuzione dell’adipe è influenzata dal nuovo assetto ormonale e dunque non basta la buona volontà per dimagrire velocemente in questa fase della vita. Non si può sicuramente contare su una dieta lampo, su integratori miracolosi o sul digiuno intermittente per perdere peso in menopausa!

L’unica soluzione, per quanto possa sembrare scontata, è “mai abbassare la guardia”, non solo una volta che la menopausa è stata conclamata.

La prima cosa da fare è puntare sulla prevenzione per limitare al minimo quelle che sono le conseguenze meno gradite della menopausa. È importante quindi adottare un corretto stile di vita che preveda abitudini alimentari e trattamenti specifici ed efficaci.

L’aumento di peso rappresenta un problema, che riguarda più della metà delle donne oltre i 50 anni. Le conseguenze oltre che estetiche, sono legate alla salute in generale: obesità, malattie cardiache e ipertensione.

Quindi, anche se ridurre il sovrappeso (o, comunque, mantenere il normopeso!) diventa più complesso durante la menopausa, è un obiettivo da non perdere di vista.

Segui i miei consigli e affidati al Metodo Nuove Forme per ritrovare le tue forme e il tuo benessere.

Una donna con sintomi della Menopausa
Sintomi della menopausa

I miei consigli per aiutarti a dimagrire in menopausa sono tre:

1. Attenzione a quello che mangi

Limita il consumo di grassi di origine animale (saturi) per tenere sotto controllo il colesterolo.

Per mantenere uno stile di vita sano consiglio riduerre il consumo di zuccheri in eccesso, quali dolciumi confezionati e bevande gassate.

Non farti trarre in inganno dalla scritta “light” o “diet”! I dolcificanti artificiali e gli edulcoranti sono sostanze chimiche che non hanno potere calorico ma rendono dolce la bevand.

In modo semplificato, possiamo dire che innescano, nel nostro corpo, il meccanismo “dolce chiama dolce”. La sensazione di dolcezza che provocano non viene saziata e sentiamo la necessità di introdurre altri zuccheri.

Riduci la quantità di formaggi e salumi e condisci i tuoi piatti prediligendo l’olio extra vergine di oliva e con tutte le spezie che vuoi!

Incrementa l’apporto di omega 3 nella tua dieta: pesce azzurro (come salmone o merluzzo), semi vari (di lino, di girasole) e frutta secca a guscio. 
Consuma quotidianamente due porzioni di frutta nei tuoi spuntini e almeno tre di verdure e ortaggi di stagione. 

Sostituisci le farine integrali anziché quelle raffinate perché, essendo ricche di fibre, hanno una tripla funzione:

  • forniscono maggiore senso di sazietà
  • aiutano la regolarità intestinale
  • modulano l’assorbimento di grassi e zuccheri.   

Scontato che ti dica anche di cercare di bere due litri di acqua al giorno, vero?

Aiutati con the verde e tisane calde (senza zucchero e dolcificanti aggiunti).

2. Dedica del tempo al movimento:

Non devi prepararti per una gara di triathlon, sono sufficienti attività semplici e distensive, la differenza la fanno regolarità e costanza. Scegli quello che più ti piace fare: camminate, nuoto, bicicletta, ballo…prendi questo appuntamento con te stessa e mantienilo!

3. Coccolati con qualche trattamento mirato:

Importanza di un massaggio per ritrovare benessere in menopausa
Importanza dei trattamenti manuali
  • Attività fisica coadiuvata con raggi infrarossi

Come funziona questa attività: sdraiata nel lettino, sotto luci a infrarossi, sempre guidata dalla consulente a tua disposizione, dovrai svolgere dei semplici esercizi su misura per te.

Questa motodologia trattia l’inestetismo specifico, modella la figura e rafforza la massa muscolare.

La posizione sdraiata ti aiuta a non sovraccaricare la colonna vertebrale e favorisce il ritorno sanguigno dagli arti inferiori verso il cuore; intanto i raggi infrarossi aiutano la mobilitazione dei grassi e innalzano il metabolismo stimolando un dimagrimento più velocemente.

  • Cabina termale

Una stanza riscaldata a secco dove potrai sdraiarti in relax, esaltando il senso di benessere anche grazie alla cromoterapia.

Nella cabina termale viene stimolato il metabolismo e si facilita l’eliminazione di liquidi e tossine. Inoltre la sensazione di relax derivante da questo trattamento, ti aiuterà ad abbassare il cortisolo, ormone dello stress, che contrasta fortemente il processo di dimagrimento.

Tra i benefici riscontriamo anche l’attenuazione delle vampate di calore, tipiche della menopausa. Viene poi stimolato il turnover cellulare che aiuterà i tessuti a riprendere un colore omogeneo e vivace.

La tua pelle risulterà liscia, elastica e con un nuovo naturale profumo!

  • Trattamenti manuali

I massaggi o trattamenti esfolianti possono essere abbinati alla cabina termale per incrementare la rigenerazione cutanea. Abbinando i massaggi drenanti o liporiducenti interveniamo per ridurre l’inestetismo della ritenzione idrica e la smobilitazione dei grassi.

Rimodellando le forme nelle parti specifiche desiderate completeremo il tuo percorso verso il raggiungimento del tuo obiettivo.

Ricapitolando: una dieta bilanciata, la giusta attività fisica, trattamenti su misura, ti garantiranno di attraversare questa fase della vita con il sorriso.

Conosci il risultati del Metodo Nuove Forme e il trattamento di Benvenuto.

Continua a leggere gli articoli del mio Blog, metti mi piace alla pagina Facebook e seguici anche su Instagram.